marca

SUP Aquamarina: I Tre Migliori Modelli per Principianti ed Esperti

Aqua Marina è tra i maggiori produttori di equipaggiamenti per gli sport d’acqua – dai kayak alle calzature, dalle pinne ai SUP. In questo post, ti presentiamo i tre migliori SUP realizzati da questa azienda. Pagaiare sul SUP, oltre che essere un vero e proprio sport competitivo, sta diventando sempre più popolare anche tra i semplici appassionati degli sport d’acqua, e tra chi vuole divertirsi al mare o sul lago in modo diverso dal solito. I SUP di Aqua Marina sono realizzati sia per il pubblico dei semplici appassionati, che per chi sta cercando una tavola di tipo professionale. Qui sotto trovi le nostre recensioni ai modelli:

  • Magma 10
  • Fusion
  • Champion

Aqua Marina Magma 10

Se stai cercando un SUP leggero ma stabile – nonché gonfiabile – il Magma 10 dello Acqua Marina forse può fare a caso tuo. Se alle caratteristiche di stabilità e leggerezza aggiungi che questo SUP si situa nella fascia di prezzo più accessibile, probabilmente vale la pena di guardare a questo modello con attenzione.

Il Magma 10 è un SUP progettato per l’uso ricreativo, quindi può essere usato da chiunque – kayakista, surfista, o semplice appassionato degli sport d’acqua. La tavola ha dimensioni standard, è ampia 72 cm ed ha uno spessore di 15 centimetri. Con circa 7 chili di peso, si tratta di un SUP leggero, adatto soprattutto per le distanze breve o medie. Quindi, parliamo di un raggio intorno ai 5-8 chilometri, ma ovviamente non di uscite in mare aperto. Che a bordo di un SUP, ti ricordiamo, sono pericolose anche con il mare più calmo.

Nella confezione del Magma 10 trovi:

  • la tavola del SUP
  • un gonfiatore con manometro
  • una corda elastica
  • una pagaia
  • un comodo zainetto per trasportare il SUP

Il Magma 10 è realizzato con una grafica e con dei colori vivaci ed aggressivi: questo è necessario per renderlo ben visibile in mare. Il design lo rende molto efficiente per le esplorazioni, o per le semplici gite in mare o in lago, mentre la pinnetta direzionale facilita di molto la pagaiata, consentendoti di scivolare sull’acqua in piena comodità.

La salita sul SUP è un gioco dai ragazzi anche per i meno esperti, o per chi addirittura lo usa per la prima volta. Si tratta di una tavola che, ad onta della sua leggerezza, offre una buona stabilità. Quindi, è consigliata ai principianti, e può essere usata senza difficoltà eccessive anche dagli adolescenti e dai bambini, ma sempre sotto la supervisione di un adulto più esperto.


Aqua Marina Fusion

Con il SUP Fusion di Aqua Marina restiamo nell’ambito dei SUP abbordabili più o meno da tutti. Abbiamo, infatti, una tavola da paddling che cosa più o meno quanto il modello Magma, ed ha dimensioni simili.

Il Fusion è lungo 3,30 metri, largo 75 cm ed alto 15 cm. Ha una portata massima di 95 chili, quindi può essere usato in sicurezza dalla maggior parte delle persone. Con i suoi 8,5 chili di peso è facile da trasportare. A questo punto, dato che il prezzo e le dimensioni dei due modelli di SUP sono simili, forse ti stai chiedendo quali sono le differenze tra il SUP Fusion di Aqua Marina, ed il modello Magma. E’ presto detto:

  • il Fusion è realizzato con un doppio strato di materiale
  • qui trovi un ponte in schiuma EVA, che ti consente l’appoggio su una superficie morbida ed antiscivolo
  • abbiamo inoltre un anello in acciaio inox, che ti permette di fissare la fune di sicurezza

Nella confezione del SUP Acqua Marina Fusion trovi:

  • la tavola da paddling
  • una pinnetta direzionale
  • un gonfiatore dotato di manometro
  • uno zaino per trasportare il SUP
  • una pagaia
  • una corda elastica

Anche qui abbiamo un SUP facile da manovrare, e pensato per un uso ludico e ricreativo. I più esperti potranno usare il Fusion per affrontare le onde, sempre con la dovuta attenzione, mentre chi si avvicina al SUP per la prima volta può darsi a tranquille pagaiate.

In ogni caso, oltre al divertimento tipico di tutti gli sport d’acqua, si tratta di un ottimo esercizio aerobico in grado di portare un tocco di novità alle tue giornate al mare. Rispetto ai classici divertimenti da spiagga, il SUP ti consente di esercitare in maniera ottimale tutti i muscoli del corpo per restare in equilibrio. Se perdi l’equilibrio, poi, in cambio ti ritrovi a fare un bel tuffo in acqua, il che è sempre un piacere.


SUP Aqua Marina Champion

Nel recensire i tre migliori modelli di SUP di Aqua Marina abbiamo pensato non solo ai principianti, ma anche ai più esperti. Per loro, ma anche per chi fa windsurf vero e proprio, c’è lo Aqua Marina Champion. Si tratta di un combo – ovvero di un SUP che all’occorrenza può trasformarsi anche in un windsurf. Nella confezione trovi:

  • una tavola
  • una vela da surf
  • un giunto universale per fissare la vela alla tavola
  • un gonfiatore
  • uno zainetto per trasportare il SUP
  • un giubbotto salvagente
  • un kit per le riparazioni essenziali

La tavola ha uno spessore di 15 cm, per una lunghezza di 3 metri ed un’ampiezza di 75 cm. Con i suoi 16 chili di peso, il Champion è un SUP molto stabile, che quindi ti consente di affrontare le onde con più sicurezza degli altri modelli che trovi recensiti in questo post.

La vela è realizzata in cotone, ed ha una superficie totale di 3 metri quadri, con le sue dimensioni di 110 x 160 cm. Si tratta di una vela regolabile, che puoi montare su un’asta in fibra di vetro in 3 sezioni. La capacità di carico massima del Champion è di ben 120 chili.

Secondo noi il SUP Champion di Aqua Marina, grazie alla sua versatilità, è adatto a chi dopo aver provato il SUP nudo e crudo vuole sperimentare anche il windsurf. Si tratta di un modello meno economico del Magma e del Fusion, ma in definitiva qui hai due prodotti in uno: un SUP ed un widsurf completo. Non ti resta che infilarti il giubbotto di salvataggio, saltare sulla tavola, e divertirti a tuo piacimento tra le onde, ma senza mai dimenticare la sicurezza!

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Leave a Response