snorkeling

I 7 Migliori Modelli di Pinne Cressi

pinne-cressi

Dopo averti presentato i migliori modelli di pinne da sub, ed alcuni modelli di pinne da snorkeling, vogliamo presentarti una selezione di pinne Cressi. Cressi è un’azienda tutta italiana, che dal 1930 produce una vasta gamma di accessori per il nuoto, lo snorkeling, e le immersioni.

Tutti i prodotti di Cressi di distinguono per l’eccellente qualità, per il design, e per i prezzi accessibili. Quindi siamo sicuri che tra i sette modelli di pinne che recensiamo in questo articolo ne troverai almeno uno adatto alle tue esigenze, o anche da regalare alle persone che ami, per trascorrere ore di divertimento in acqua.


1. Pinne Cressi Modello Rondinella

Le pinne Rondinella sono il modello che di solito consigliamo di acquistare ai principianti sia del nuoto, che dello snorkeling o delle immersioni. Questo per le loro caratteristiche tecniche e funzionali:

  • il modello Rondinella è molto facile da indossare.
  • la pala in polipropilene, i longheroni posti ai lati della pala, ed il bordo sono realizzati in termogomma, che resiste bene all’usura della salsedine
  • le pinne Rondinella solo leggerissime, e consentono una pinnata morbida e fluida, senza stanare troppo le gambe

pinne-cressi-1

Queste pinne inoltre sono anatomiche. La scarpetta infatti è stata progettata al computer, in modo da poter fasciare il piede saldamente, ma senza stringerlo. Se la pinna calza bene, senza essere troppo stretta, ma senza lasciare spazio, riesci a raggiungere una velocità di spinta superiore, poiché la forza della gambata si trasmette interamente alla pala.

Le pinne Cressi modello Rondinella sono adatte agli adulti, ma anche ai bambini ed ai ragazzi. Infatti sono disponibili nelle misure dal 29 al 47, e nei colori blu, giallo, ed acquamarina. Secondo noi queste pinne sono un vero e proprio affare, poiché coniugano un’ottima qualità ad un prezzo molto competitivo.


2. Pinne Cressi Light

Le pinne Cressi Light pinne multifunzionali. Infatti, sono perfette per le immersioni poco impegnative, ma anche per lo snorkeling e per il nuoto. Disponibili in vari colori e misure, sono adatte per bambini, ragazzi ed adulti:

  • le misure partono dal numero 31, per arrivare al 46
  • i colori sono nero con inserti bianco, nero con inserti in blu, oppure grigio con inserti neri

pinne-cressi-2

Anche questo modello di pinna Cressi ha la scarpetta progettata al computer, e realizzata in gomma atossica ed ipoallergenica. La calzata della scarpetta è molto facile. L’apertura sul davanti permette un’areazione ottimale, ed anche il deflusso dell’acqua.

Le pinne sono a pala corta, quindi molto leggere. Vi è chi non ama le pinne a pala corta, poiché crede che non riescano a dare una spinta sufficiente. Questo è vero: le pinne corte non “spingono” quanto le pinne lunghe. Ma in compenso stancano le gambe molto di meno, quindi ti permettono di fare nuotate più lunghe.

Il discorso di chi ha gambe molto allenate ovviamente è diverso. Chi ha un buon livello di allenamento sceglie da subito pinne con lama lunga. Ma se stai cercando un buon paio di pinne in grado di durare anni, secondo noi questo modello è perfetto. Anche perché occupa poco spazio, e quindi è facile da sistemare nella sacca o nel borsone da nuoto.


3. Pinne Cressi Modello Pluma

Se invece di pinne corte proprio non vuoi saperne, poiché non ti servono o semplicemente stai cercando un paio di pinne adatte più alle immersioni che al nuoto, dai un’occhiata al modello di pinne Cressi Pluma, e non resterai deluso.

pinne-cressi-3

Intendiamoci, non si tratta di pinne professionali adatte alle immersioni molto impegnative, o alle apnee. Piuttosto abbiamo pinne multifunzione, perfette per il nuoto, lo snorkeling e le immersioni più facili:

  • la scarpetta posizionata sotto la lama della pinna consente una trasmissione ottimale della forza della gambata, migliorando la propulsione della pinna
  • la calzata delle pinne è comoda e facile, grazie all’apposita linguetta che trovi sul tallone
  • i canali di ventilazione sono stati disegnati per darti sempre il massimo comfort
  • la pinnata è veloce, fluida e leggera, grazie alle apposite scanalature lungo la lama

Le signore adoreranno queste pinne, poiché le pinne Cressi modello Pluma sono tra le poche pinne disponibili nei colori bianco e rosa. Per il resto, i colori sono molto classici: abbiamo quindi il blu ed il nero. Le misure disponibili sono adatte sia ai ragazzi che agli adulti: partono dal 35 per arrivare alla misura 46.


4. Pinne Cressi Modello Palau

Iniziamo a spostarti verso pinne sempre più adatte a chi cerca un prodotto di livello semi-professionale o professionale, da usare per immersioni a grandi profondità. Le pinne Cressi modello Palau sono pinne dalla qualità e prestazioni superiori.

pinne-cressi-4

Si tratta di pinne prive di scarpetta, che si fissano alla caviglia mediante una cinghia regolabile. Ma non lasciarti spaventare dalla mancanza della scarpetta: si tratta di una caratteristica tipica delle pinne di livello superiore. Infatti, questo tipo di pinne di solito si abbina ad una muta, e si usa soprattutto in mare.

Le pinne Cressi modello Palau sono adatte sia ai ragazzi che agli adulti. Le misure disponibili iniziano dal numero 32, per arrivare al 47. I colori sono il nero con inserti lilla, l’azzurro, il rosa, o anche il blu.

Se stai pensando di darti seriamente alla pratica delle immersioni o anche della pesca subacquea, ti consigliamo di scegliere queste pinne, anziché modelli di tipo diverso. Si tratta di un prodotto di altissima qualità, che potrai abbinare senza difficoltà ad una muta da sub.


5. Pinne Cressi Pro Star

Se stai cercando un modello di pinne per apnea, il nostro consiglio è di tralasciare pinne di tipo diverso, e di dare subito un’occhiata al modello di pinne Cressi Pro Star.

pinne-cressi-5

Per gli esperti di apnea, ma anche per chi ha iniziato da poco, la foto parla da sola:

  • abbiamo un paio di pinne dalla lama lunghissima e flessibile, che consentono una gambata fluida e morbida, per scendere lungo il fondo marino alla giusta velocità
  • le pinne hanno un design molto classico, e sono disponibili nei colori nero o giallo, che garantisce sempre un’ottima visibilità

I più esperti, che usano le pinne Cressi da tempo, conoscono bene questo modello. A loro diciamo che la questa versione delle Cressi Pro Star è un nuovo modello. Il vecchio modello aveva un leggero difetto: dopo qualche anno, immersione dopo immersione, la parte inferiore del calzare tendeva ad usurarsi e spaccarsi. Il nuovo modello ha un calzare rinforzato, che rende queste pinne praticamente indistruttibili.


6. Pinne Cressi Pro Light

Le pinne Cressi Pro Light, invece, sono un modello di pinne da immersione e da apnea adatto sia ai principianti che ai professionisti:

  • le pinne sono dotate di una fibbia regolabile, ed il calzare preformato. I canali di ventilazione sono stati progettati per agevolare l’avanzamento in acqua
  • la linguetta posta sul tallone ti permette di indossare o di togliere queste pinne con un solo gesto, anche se ti trovi sott’acqua
  • il tallone e la fibbia – le parti della pinna che sono più soggette ad usura – possono essere sostituiti con gli appositi ricambi

pinne-cressi-6

Nel complesso le pinne Cressi Pro Light offrono una buona vestibilità. Si tratta di pinne semi-rigide, più adatte alle immersioni ed alla pesca subacquea che al nuoto. Con una pala lunga ben 68 centimetri, queste pinne ti consentono di raggiungere una spinta ottimale, anche se leggermente inferiore al modello Cressi Gara Performance.


7. Pinne Cressi Gara High Performance

Chiudiamo in bellezza presentando un paio di pinne amate dai sub professionisti: le Cressi Gara High Performance. Stai cercando delle pinne che ti permettono di fare 10 metri in acqua con una sola gambata? Eccole! Ovviamente, le Cressi Gara sono adatte a chi ha gambe davvero molto allenate, e a chi vuole scendere sempre più giù nei fondali marini.

pinne-cressi-7

Le Cressi Gara High Performance sono pinne rigide e lunghe, da indossare obbligatoriamente con calzari in neoprene sottili. Noi consigliamo uno spessore di 2 mm, anche se molto dipende dalle abitudini del sub.

Le pale sono realizzate con uno speciale procedimento ideato da Cressi, che prevede l’iniezione di tre materiali, per garantire prestazioni molto simili a quelle delle pinne dalle pale in carbonio. Le pale di queste pinne, infatti, sono in polipropilene customizzato, che accumula progressivamente la forza della gambata per poi rilasciarla in modo esplosivo in acqua.

A completare il profilo tecnico di queste pinne, abbiamo il design della scarpetta, progettata per trasmettere in modo ottimale la forza della gambata alla pinna. Secondo noi, le Cressi Gara non hanno bisogno di nessuna presentazione. Sono pinne perfette, adatte solo ai sub più esigenti ed allenati.

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Leave a Response